Transfer aeroporto
Hotel
  1. Fecha de llegada
  2. Fecha de salida
Alquiler de coches
Voli economici

Bruges

L'anonimato in cui visse Bruges per più di quattro secoli, la rese una delle città medievali meglio conservate del mondo. Fu fondata nel XI secolo, intorno ad una fortezza del IX secolo.

Bruges, canali
Bruges al tramonto

Fino al XV secolo, Bruges era una delle città più prospere del continente. La sua rete di canali, per i quali spesso è stata paragonata a Venezia, la rese un importante centro commerciale del nord Europa.

Verso la fine del XV secolo, quando il fiume Zwin s'impaludò, la città iniziò un periodo di decadenza.

All'inizio del XX secolo, quando la città era ormai stata abbandonata e soggiogata dalla povertà, si realizzarono vari interventi di restauro, che la trasformarono in un'importante destinazione turistica.

Al giorno d'oggi, più di 3 milioni di visitatori attraversano ogni anno le sue strade di pietra, rendendola la città più visitata del Belgio, davanti a Bruxelles. Bruges è il capoluogo della regione delle Fiandre Occidentali e, dal 2000, è Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO.

Cosa vedere a Bruges

Anche se Bruges è una città piccola ed è difficile lasciarsi sfuggire nella sua visita qualche attrazione turistica, non bisogna perdere i seguenti monumenti:

Bruges
Bruges, i canali e la Torre Belfort

  • Piazza Maggiore: Anche chiamata Markt, questa piazza è il centro nevralgico di Bruges. Di sabato qui si tiene un mercato.
  • Belfort: Si trova nella piazza precedente ed è la torre più caratteristica di Bruges. Dalla parte più alta, a 83 metri d'altezza, dopo aver salito 365 gradini, si possono avere le migliori viste della città.
  • Burg: La seconda piazza più importante di Bruges. Compete con la precedente per essere la piazza più bella di Bruges.
  • Stadhuis: L'edificio più caratteristico del Burg è, indubbiamente, la sede del Comune. La sua facciata è del XIV secolo.
  • Onze Lieve Vrouwekerk: La Chiesa di Nostra Signora è l'edificio religioso più famoso di Bruges e la sua torre di 122 metri è la più alta del Belgio.

Se vi interessano i musei, la città ne accoglie due realmente interessanti: il Museo Gruuthuse, una casa medievale che ci fa tornare indietro nel tempo di ben 5 secoli, e il Museo Groening, il museo d'arte più importante di Bruges.

Se avete abbastanza tempo a disposizione, potete fare un giro in barca lungo i canali.

Il tempo da dedicare a Bruges?

Bruges è una città affascinante, ma sufficientemente piccola per annoiare chiunque dopo solo mezza giornata. Normalmente si preferisce visitare la città in giornata e senza dormire in città.

Come raggiungere Bruges?

Anche se si può raggiungere in autobus o in auto, di solito si arriva a Bruges da Bruxelles in treno o con un'escursione organizzata:

  • Escursione organizzata: Questa è l'opzione più interessante e raccomandabile. Spendendo circa 30€, avrete incluso il trasporto, la visita guiadata in italiano e quattro ore libere da trascorrere in città!
  • Treno: Un mezzo comodo e rapido, perfetto per chi vuole viaggiare in piena autonomia! Il prezzo del biglietto di seconda classe da Bruxelles è di 14,30€ e ha una durata di circa un'ora.

Localizzazione

95 chilometri a nord di Bruxelles.

Mappa

Bruges, mappa di localizzazione

Hotel vicini