Dove mangiare a Bruxelles

Dove mangiare a Bruxelles

Sicuramente, perché vicina alla Francia, la gastronomia belga è vasta, buona e capace di soddisfare qualsiasi tipo di palato. Ci sono decine di piatti tradizionali che vale la pena provare a prezzi non eccessivamente cari.

Piatti tipici

Questi sono alcuni dei piatti tradizionali della cucina belga:

  • Cozze con patatine fritte (Moules): Le cozze sono, per eccellenza, il piatto tipico della cucina belga. Si servono in pietanze da 500 grammi o da 1 chilo e possono essere accompagnate da diverse salse: marinara, al vino bianco, al pomodoro o con aglio, ecc.
  • Carbonade alla fiamminga: Stufato con birra belga. Non ha sapore alcolico e, come le cozze, è accompagnato da patatine fritte.
  • Waterzooi: Stufato di pollo o pesce con verdure. È un piatto tipico di Gand.
  • Chicons au gratin: Involtini con prosciutto e salsa di formaggio.
  • Filet Américain: Carne cruda, spesso servita su pane tostato.

Birre

Più famose delle pietanze, sono senza dubbio le birre belghe. Belgio è il primo produttore di birra al mondo e si calcola che i belgi bevono in media 100 litri all’anno. Alcune delle birre belghe più famose sono Stella Artois, Leffe, Chimay o Duvel.

In molti bar, ordinando una bibita, si servono frutti secchi o altri tipi di stuzzichini. Se per voi è poco, è tipico ordinare, insieme alla birra, una porzione assortita di formaggi, di solito accompagnati da mostarda e da spezie.

Gaufres

Un paragrafo a parte meritano le gaufres (anche chiamate waffles), il cibo belga più famoso a livello internazionale. Ce ne sono di due tipi: di Liegi (più piccole e croccanti) e di Bruxelles (molto più grandi e consistenti).

Troverete bancarelle di gaufres in qualsiasi angolo di Bruxelles, con prezzi a partire da 1,5€. Il 90% delle bancarelle vendono gaufres di Liegi.

Orario

Gli orari dei ristoranti a Bruxelles si adattano al turismo ed è facile trovare dei locali aperti fino a mezzanotte, soprattutto nelle zone più frequentate della città.

Prezzi

Anche se Bruxelles non si può considerare una città economica, per mangiare si può spendere ciò che si desidera. Si può, infatti, comprare un panino, spendendo soltanto 3€ (i sandwich li preparano al momento e sono abbondanti), o visitare uno dei templi della gastronomia, con prezzi per persona che superano 60€.

Il prezzo medio dei menù è di circa 20€, ma si trovano anche menù (con tre portate e un dessert) a partire da 10€.

Zone

Anche se ci sono ristoranti in qualsiasi angolo della città, zone da non perdersi sono quelle di Grand Place e della Rue des Bouchers. Pur peccando, entrambe, d'essere eccessivamente turistiche, queste zone indubbiamente non vanno scartate nello scegliere dove mangiare a Bruxelles.

Nella Grand Place i ristoranti hanno un prezzo medio-alto, mentre nella Rue des Bouchers si trovano locali con menù di 12€, composto da due portate, un dessert e una bibita.