Palazzo Reale di Bruxelles

Palazzo Reale di Bruxelles

Anche se i re non vi risiedono da più di un secolo, il Palazzo Reale di Bruxelles è ancora la sede della monarchia costituzionale belga. Si trova accanto al Parco di Bruxelles.

Palais Royal (Palazzo Reale) è uno degli edifici più famosi della città, ubicato a sud del Parco di Bruxelles, nella parte alta della città.

Il Palazzo Reale è la sede della monarchia belga e qui si trovano gli uffici del re, alcuni ministeri, sale di riunioni ufficiali e stanze per i capi di stato in visita a Bruxelles.

Dal 1831 il palazzo non è la residenza reale belga e i monarchi vivono nel Palazzo di Laeken, nella periferia di Bruxelles.

La costruzione del Palazzo

Il Palazzo Reale di Bruxelles fu edificato nel XIX secolo per volere di Guglielmo I, re dei Paesi Bassi. Durante il regno di Leopoldo II l'edificio subì vari interventi di ricostruzione e il risultato finale è il suo attuale aspetto.

Quando si può visitare?

Dal 1965, il Palazzo Reale di Bruxelles è aperto al pubblico dal 21 luglio (la festa nazionale) fino all’inizio di settembre. L’orario di visita è dalle 10:30 alle 17:00, da martedì a domenica.

Se avete l’opportunità di visitarlo, non lasciatevela scappare!

Trasporto

Metro: Parc, linee 1 e 5.
Tram: Palais, linee 92 e 94.
Autobus: Royale (linee 38 e 71) o Ducale (linee 21, 27, 71 e 95).