Notre Dame du Sablon

Realizzata in uno stile gotico brabantino molto simile a quello della Cattedrale, Notre Dame du Sablon è stato un luogo di pellegrinaggio fin dal Medioevo.

Situata nella parte alta della città, Notre Dame du Sablon è una delle chiese gotiche più belle del Belgio. Fu costruita nel XV secolo in stile gotico brabantino, dello stesso tipo della Cattedrale di San Michele e Santa Gudula.

Dove attuamente si trova la chiesa, precedentemente vi era una cappella, costruita nel 1304 dagli arcieri della città.

All’interno di Notre Dame

L’interno della chiesa è semplice e gradevole, con un aspetto simile a quello della cattedrale, però di dimensioni inferiori. Uno degli elementi più interessanti è il pulpito in legno intagliato del 1697.

La navata centrale si riempie di luce naturale grazie alle undici vetrate alte 15 metri. Entrando nella chiesa si è particolarmente colpiti dalle vetrate che circondano ed illuminano l’altare.

Narra la leggenda...

Nel 1348 una giovane di Anversa, Beatrice Soetkens, ebbe una strana esperienza mistica. Ascoltò delle voci che le riferivano di recuperare una statua miracolosa della Vergine, che si trovava ad Anversa per portarla a Bruxelles, dove era necessario consegnarla alla chiesa di Sablon. Con suo marito, un lavoratore tessile di Anversa, Beatrice portò in barca a Bruxellas l'effigie della Vergine. Narra la leggenda che il marito di Beatrice era stanco di remare e, per miracolo, l'imbarcazione raggiunse da sola la cappella di Sablon.

La cappella presto divenne un luogo di pellegrinaggio e fu necessario ampliarla.

Fra le migliori di Bruxelles

Se volete conoscere qualche chiesa di Bruxelles, Notre Dame du Sablón è indubbiamente una delle migliori della città, insieme alla Cattedrale e alla Basilica del Sacro Cuore.

Orario

Da lunedì a venerdì, dalle 9:00 alle 18:30.
Sabato e domenica dalle 9:00 alle 19:00.

Prezzo

Ingresso gratuito.

Trasporto

Tram: Petit Sablon, linee 92 e 94.
Autobus: Petit Sablon, linee 27 e 95.